PNK Service

Qualità

L’Azienda è dotata di un sistema Qualità che viene rispettato lungo tutta la filiera produttiva e che garantisce la sicurezza e l’alta qualità dei prodotti. Tale sistema di qualità conforme alla legislazione vigente in ambito alimentare (Reg. 852/2004) viene ogni anno revisionato ed implementato dal gruppo di autocontrollo anche in collaborazione con Società di Consulenza esterne. Da cinque anni PNK FARMACEUTICI Srl possiede anche la certificazione GMP.

LABORATORI DI MICROBIOLOGIA E BIOFERMENTAZIONE

Il personale altamente qualificato si occupa giornalmente di:

  • Isolamento e caratterizzazione di batteri nuovi con possibili benefici per la salute: sono stati selezionati alcuni batteri lattici per una collezione privata della società;
  • Isolamento e caratterizzazione di metaboliti con applicazioni terapeutiche specifiche;
  • Controllo specializzato di tassonomia batterica, inoltre il laboratorio è coinvolto nell’evoluzione della tassonomia di tutti i batteri utilizzati negli integratori alimentari;
  • Ottimizzazione dei processi di fermentazione per migliorare le rese in biomassa e metaboliti: con la prospettiva di produrre noi stessi tali ceppi (nuove linee di produzione) in laboratorio sono stati ottimizzati i processi di fermentazione al fine di aumentare la biomassa e biomolecole rendimenti a un costo più basso;
  • Supporto specialistico alle richieste dei clienti.

LE PRINCIPALI AREE DI INTERESSE SONO

  • Salute del cavo orale e della pelle
  • Postbiotici: caratterizzazione e produzione di metaboliti ai fini salutistici
  • Omeostasi gastrointestinale
  • Benessere del tratto urinario
  • Altri – basati sulle richieste specifiche.

La sezione di R&D della chimica e microbiologia delle fermentazioni si avvale di collaborazioni con autorità locali ed università nazionali aventi lo scopo di implementare il valore dei propri progetti. Una parte del controllo microbiologico della qualità dei contaminanti vengono eseguiti sulle materie prime e dei prodotti finiti e il valore di probiotici oneri vengono eseguite ogni giorno in un’area dedicata.

LABORATORIO DI CHIMICA ANALITICA ED ESTRATTIVA

Questi laboratori rappresentano un supporto per il lavoro ordinario in termini di sviluppo e convalida di nuovo metodo analitico per materie prime vegetali, ma non solo. Altre materie prime interessanti sono: oli, dolcificanti, vitamine, FAME e nutraceutici in generale. Il tema principale della ricerca è l’estrazione del marcatore farmacologico più importante da materie prime vegetali con strumento Naviglio estrattore.

Gli obiettivi di queste estrazioni sono di ottenere estratti secchi, arricchite in un marcatore farmacologico specifico e per raggiungere gli standard di qualità richiesti dalla nostra azienda.
Il laboratorio di chimica analitica ed estrattiva utilizza apparecchiature di controllo ad alto contenuto tecnologico, al fine di verificare il contenuto di concentrati e di prodotti finiti sotto forma di polvere e di definire la scale-up industriale.

IL PERSONALE DEL LABORATORIO DI ESTRAZIONE CHIMICA È DEDICATO A:

  • Sviluppare metodi estrattivi
  • Ottimizzare i metodi di analisi
  • Isolamento, caratterizzazione e stabilizzazione dei componenti attivi attivi dai fitocomplessi studiati

LE PRINCIPALI AREE DI STUDIO E DI INTERESSE SONO VERSO FITOCOMPLESSI AVENTI:

  • Azione neuro-attiva
  • Azione anti-infiammatoria
  • Azione urologica
  • Azione sul controllo del peso

Il laboratorio di chimica-analitica è fondamentale anche per coadiuvare i controlli ordinari qualitativi su materie prime e prodotti finiti mediante HPLC DAD-FLD, GC-MS, HPLC-MSMS, ICP – OTTICO. Il risultato di tale lavoro è necessario per definire sia le aree di interesse salutistico- industriale che la fattibilità

Altri servizi